About

Careof is a non-profit organization for contemporary art. Founded in 1987, it fosters creativity and artistic experimentation in all its forms and expressions. It is a place of inspiration and comparison for young artists and encourages research through exhibitions, screenings, workshops, lectures and hybrid projects, through the exhibition space, the Video Archive and a program of international residences

Storia

Careof nasce nel 1987 a Cusano Milanino dalla volontà di Mario Gorni e Zefferina Castoldi con l’obiettivo di promuovere la ricerca artistica, archiviare e conservare i materiali d’arte contemporanea (portfolio d’artista, fotografie, video, libri e cataloghi), offrire al pubblico la consultazione del patrimonio acquisito. Nel 1997, a dieci anni dalla nascita, Careof consolida la sua attività anche grazie al supporto del Comune di Milano che lo porterà qualche anno più tardi a spostare la sua base operativa a Milano. Nel 2006 l’Archivio di Careof viene riconosciuto tra gli Archivi Storici di rilevanza nazionale dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Nel 2008 Careof inaugura la nuova sede alla Fabbrica del Vapore di Milano. In tale occasione - dalla collaborazione fra Careof e Viafarini, iniziata nel 1995 - nasce il DOCVA Documentation Centre for Visual Arts, che avvia l’attività didattica lavorando in sinergia con Accademie e Università.
Nel 2011 Careof inizia a curare il nuovo progetto di residenze alla Fabbrica del Vapore, FDV Residency Program che va avanti ancora oggi.

Obiettivi

Careof:
• favorisce lo sviluppo della produzione artistica, della ricerca e della formazione
;
• produce e sviluppa progetti artistici di ampio respiro con istituzioni italiane e internazionali;
• crea reti privilegiando le collaborazioni con giovani professionisti del settore della produzione artistica contemporanea e culturale:
• rappresenta un punto di riferimento importante per la produzione cinematografica e video degli ultimi cinquant’anni - specialmente italiani - grazie all’archivio video in costante aggiornamento.