07 February 2023 12:00:19
open
c/o careof

Organizzazione non profit per l'arte contemporanea.

c/o careof

Caterina Erica Shanta • Il cielo stellato

A cura di Marta Cereda

25.01.2023 - 17.03.2023
martedì - sabato 14.30 - 18.30
inaugurazione: 24.01.2023, ore 19.00

Careof presenta "Il cielo stellato” di Caterina Erica Shanta, un progetto che esplora il rapporto tra l’essere umano, il soggetto dello sguardo e la sua dematerializzazione virtuale mediata dalle immagini.

Fulcro della ricerca e della mostra è la festa della Madonna della Bruna di Matera, caso studio analizzato dall’artista come evento sempre più raccontato dalle fotografie che la documentano e come testimonianza dei grandi cambiamenti storici, sociali e tecnologici.

“Nell’affollatissima piazza principale, smartphone e macchine fotografiche sopra le teste del pubblico sono puntate sull’imminente “strazzo” del Carro Trionfale. L’aria è elettrica, nell’attesa del momento cruciale della festa. Il Carro in cartapesta sopraggiunge trainato da muli in corsa. La piazza si contrae e si lancia, il gigante scompare sotto gli occhi di tutti, diviso in migliaia di frammenti. Nell’attimo prima della sua evanescenza, la piazza costellata di dispositivi ha inconsapevolmente astratto e duplicato il grande artefatto. È una nube di punti, una fotogrammetria composta da vettori luminosi nello spazio nero virtuale: il terzo cielo stellato.” Caterina Erica Shanta

In mostra, negli spazi all’interno di Fabbrica del Vapore a Milano, il mediometraggio prodotto da Careof e da Invisibile Film, che analizza e racconta proprio questo fenomeno, accompagnato da una serie di materiali d’archivio, raccolti dall’artista nei mesi di lavoro in Basilicata, e da un ciclo realizzato con la tecnica della fotogrammetria, tecnologia in grado di generare modelli tridimensionali a partire da fotografie realizzate attorno a un soggetto centrale. Allo stesso modo, attraverso una open call, Caterina Erica Shanta, ha raccolto per anni le immagini catturate dai cellulari nella piazza principale di Matera nell'apice della festa: la distruzione - o “strazzo” - del carro trionfale a opera della popolazione. Nel momento in cui il carro sparisce demolito da migliaia di braccia, altrettante scattano fotografie: inconsciamente realizzano una fotogrammetria a 360° quasi perfetta del soggetto centrale ormai distrutto.

Ne "Il cielo stellato” l’atto fotografico è divenuto parte integrante di un comportamento rituale dell’essere umano odierno.

La mostra è realizzata anche grazie al contributo di Galleria Indice.

Caterina Erica Shanta - biografia

Caterina Erica Shanta (1986, Germania; vive e lavora a Pordenone, Italia), artista e regista, si forma a Venezia dove nel 2014 ottiene un Master in Arti Visive all’Università IUAV. Il video è il suo principale mezzo di indagine. Investiga immagini prodotte da altri per esplorare come queste siano relazionate a particolari contesti. Usa montaggi e re-mixaggi di video, footage, e immagini d’archivio come media principale. La sua ricerca si focalizza sulla ridefinizione delle immagini propria del linguaggio del cinema documentario. Shanta ha preso parte a numerosi programmi di formazione dedicati alle immagini in movimento, residenze artistiche - Atelier Fondazione Bevilacqua la Masa, Careof Art Residency, Dolomiti Contemporanee - e programmi per artisti come VISIO - European Program on Artists' Moving Images a Lo Schermo dell'arte Film Festival. Attualmente collabora con l’archivista e fotografo Rawsht Twana al progetto TWANA ARCHIVE, sostenuto da Italian Council, Direzione Generale Creatività Contemporanea, Ministero della Cultura.

Il cielo stellato - info

Scarica qui tutte le informazioni sulla mostra
caterinaericashanta_ilcielostellato_info.pdf