Uno al quadrato

OPERE DI
Piero Almeoni, Manuela Cirino, Maurizio Donzelli e Roberto Marossi

Dal 14.04.1991 al 04.05.1991

L'idea motrice della mostra si fonda sulla possibilità di rimettere in gioco i ruoli del processo artistico, attraverso il passaggio di mano del lavoro stesso: ogni artista esporrà come proprie le opere realizzate "continuando" le opere concluse affidategli dagli altri, in un gesto concreto di fiducia inteso come riconoscimento d'affinità nella diversità.