28 February 2024 09:42:41
open
c/o careof

Organizzazione non profit per l'arte contemporanea

c/o careof
2011

Zimmerfrei - Intervallo

Intervallo
Diretto da Zimmerfrei

[2011] 2013

14’30”, 1920x1080, Apple Pro-res, 25fps

In Intervallo (2013) l'immaginario di ZimmerFrei è reso attraverso nove brevissimi video, intensi ritratti di luoghi all'interno della sede di Sky Italia a Milano. Ogni "intervallo" è dedicato a un luogo diverso ed è caratterizzato da una composizione sonora che mescola field recordings, musica e suoni elettroacustici, rendendo suono e ambiente un unicum evocativo che dà vita a una serie di ambienti popolati da sogni e figure cinematografiche.

I nove clip prodotti sono nati come "intermezzi tra le trasmissioni", momenti inaspettati che avrebbero dovuto segnare un cambio di ritmo, una sospensione nel flusso dei programmi e delle informazioni. Sono infatti evocazioni, momenti sospesi e libere immaginazioni, brevi fughe dall'altra parte dello schermo che dipingono un immaginario - momenti poetici e sognanti nascosti tra le pieghe dell'opera.

"Intervallo" è un'opera prodotta nell'ambito di ArteVisione 2011, progetto di Careof e Sky Italia. Il video è andato in onda su Sky Arte HD ed è stato presentato allo Schermo dell'Arte a Firenze nel 2015.

SINOSSI

Intervallo si compone di nove brevissimi video, intensi ritratti di luoghi all’interno della sede di Sky Italia di Milano. Ogni intervallo è dedicato a uno spazio diverso ed è caratterizzato da una composizione sonora che mescola registrazioni d’ambiente, musica e suoni elettroacustici, rendendo suono e ambiente un unicum evocativo che trasforma gli ambienti popolati di sogni e figure cinematografiche. I nove clip si pongono come ‘intervallo tra le trasmissioni’, momenti imprevisti che segnano un cambio di passo, una sospensione nel flusso dei programmi e delle informazioni. Sono evocazioni, tempi sospesi e immaginazioni libere, brevi fughe dall’altro lato dello schermo che dipingono un immaginario, momenti poetici e sognanti che si nascondo tra le pieghe del lavoro.

ZIMMERFREI - BIOGRAFIA

Nato nel 1999 dalla collaborazione fra Anna Rispoli (1974), Anna de Manincor (1972) e Massimo Carozzi (1967), ZimmerFrei è un gruppo di artisti dalle pratiche trasversali che ha sede a Bologna e Bruxelles. Lavora tra il territorio delle arti visive e della performance, della musica e del cinema, realizzando opere di vario formato che ridefiniscono ogni volta un linguaggio e necessitano di particolari dispositivi di fruizione: sono ambienti sonori, installazioni video, performance, spettacoli multimediali, film documentari, serie fotografiche, oggetti o prototipi di audiovisione. ZimmerFrei si dedica all’investigazione di spazi urbani, dai centri storici alle periferie. Si concentra su zone interstiziali, per raccontare storie e porzioni di reale molto specifiche, dove dettagli di vita vissuta dialogano in un tempo presente, passato e futuro con paesaggi immaginari. Le loro produzioni - che abbiano origine a Roma, Milano, Bruxelles, Copenaghen, Budapest, Mutonia o Marsiglia - diventano pretesti per sostare a lungo in un singolo punto sino a sprofondare nel tessuto di una città e arrivare a costruire narrazioni intorno all’universo sociale.

SCHEDA TECNICA E CREDITI

Una produzione Careof, Sky Italia
Fotografia: Fabrizio La Palombara
Suono: Massimo Carozzi
Montaggio: Anna de Manincor
Color Correction: Walter Cavatoi
Grafica: Alessandro Micheli
Grafica Titoli: Lucio Apolito