Elisabeth Hölzl + Luca Scarabelli

A CURA DI
Elisabetta Longari

Dal 11.03.1990 al 03.04.1990

Il grande spazio che Careof mette a disposizione sembra fatto apposta per dare alla scultura il giusto respiro.

L'accostamento dei due artisti nasce dal fatto che ambedue operano con materiali trovati: non si tratta per nessuno dei due di un semplice ed ormai consacrato processo di ready made, che comunque è implicito nel fatto di cercare, dando un'interpretazione di ciò che si trova quanto piuttosto di ricercare nei materiali che il mondo ci mette a disposizione quelle qualità che provocano un certo tipo di manipolazione.

E' proprio dalla sensibilità diversa che essi hanno rispetto ai materiali che inizia a differenziarsi il linguaggio di ciascuno dei due: infatti se Elisabeth Hölzl è particolarmente sensibile alle strutture visive ed al loro raccordarsi in architetture che hanno pacate e ritmiche relazioni con lo spazio, Luca Scarabelli guarda piuttosto al differenziarsi dei materiale ed al contrasto fra le superfici con una particolare attenzione per il precisarsi delle differenze minimali.