Pic-Nic a Careof

24.09 > 30.09.2000

1990-2000: Museo Teo compie dieci anni.

Opere e installazioni di Giovanni Bai, Carolina Gozzini, Teo Telloli

Il 24  settembre 1990, con la mostra Sansistosei, iniziava l'attività di Museo Teo, museo senza sede e senza opere, associazione no-profit per la diffusione dell'arte contemporanea al di fuori degli spazi e dei canali consueti: dopo dieci anni di attività il bagaglio di Museo Teo è composto da circa settantacinque mostre organizzate cui si aggiungono quasi altrettante partecipazioni ad iniziative promosse da altri soggetti e sedici numeri della rivista Museo Teo Art Fanzine.

Nata come operazione artistica di Giovanni Bai e Maurizio Telloli - allo stesso tempo artisti e curatori delle mostre organizzate, direttori, redattori ed editori della loro rivista - l'attività di Museo Teo aveva come presupposto il coinvolgimento sia di altri artisti che del pubblico e si è sempre svolta grazie all'interazione di un numero crescente di persone: artisti, critici, poeti, amanti dell'arte in generale, quelli che Museo Teo ama chiamare i "fan" dell'arte, cui si rivolge, appunto, la propria fanzine. Nel tempo si è ampliato anche il numero delle persone coinvolte direttamente nella gestione del progetto.

Pur avendo il centro della sua attività a Milano, Museo Teo ha progressivamente allargato l'area del suo intervento: Roma, Torino, Genova, Verona, Venezia, Pisa, Firenze in Italia - solo per citare le città più importanti - stabilendo legami stabili con la Svizzera Italiana (Chiasso, Lugano, Locarno) e la Costa Azzurra (Antibes e Nizza) ma partecipando anche a iniziative a più vasto raggio, da Londra a Parigi, da Colonia a Copenhagen.

Tutti gli eventi organizzati da Museo Teo si sono sempre caratterizzati per la dinamicità e la gioiosità, ma in alcuni casi si sono caratterizzati come vere e proprie feste, come il 29 ottobre 1991 al Care Of di Cusano Milanino in occasione della presentazione del primo numero di "Museo Teo Art Fanzine": domenica 24 settembre 2000 Museo Teo ritorna al Care Of  per una festa popolare con danze e picnic a fare da contorno alle installazioni proposte, ospiti i musicisti Alberto Restelli e Vincenzo Caglioti.

Saranno inoltre disponibili Museo Teo artfanzine # 17: the millennium bag e il Cd - Rom antologia 1.0