Milano.Melbourne.Milano

A CURA DI
Chiara Agnello e Roberta Tenconi

Dal 27.06.2006 al 22.07.2006

M.M.M è parte di un progetto di scambio culturale fra le città recentemente gemellate di Milano e Melbourne, che prevede lo sviluppo di un programma di residenze, mostre e rapporti professionali tra artisti, curatori e istituzioni. Ideato nel giugno 2005 il progetto di scambio è coordinato dalla curatrice Natalie King e dal Direttore del Monash University Museum of Art di Melbourne Max Delany.

M.M.M si sviluppa in più tappe. Inizia a Milano con la presentazione di opere selezionate dalla videoteca Careof, che verranno in seguito mostrate a Melbourne presso Gertrude Contemporary Art Spaces insieme al lavoro di altri artisti italiani (www.gertrude.org.au). Prosegue tra agosto e settembre a Sydney e Melbourne dove, nell’ambito del Visiting Curator Program di Gertrude, Chiara Agnello e Roberta Tenconi cureranno un calendario di presentazioni e mostre sulla giovane scena artistica italiana, e in particolare milanese. Gli esiti delle ricerche condotte a Sydney e Melbourne sulla scena artistica australiana verranno presentati a Milano nell’autunno 2006 e nel febbraio 2007 all’interno della manifestazione “Melbourne in Milan”.

Partecipano attualmente al progetto: Rebecca Agnes, Nicoletta Agostini, Meris Angioletti, Marco Belfiore, Elisabetta Benassi, Riccardo Benassi, Davide Bertocchi, Dafne Boggeri, Roberto Cuoghi, Marta dell’Angelo, Rä di Martino, Michael Fliri, Christian Frosi e Alex Cecchetti, goldiechiari, Alice Guareschi, invernomuto, Deborah Ligorio, Armin Linke e Amedeo Martegani, Valentina Loi, Domenico Mangano, Marzia Migliora, Ottonella Mocellin Nicola Pelligrini, Margherita Morgantin, Sandrine Nicoletta, Diego Perrone, Gabriele Picco, Federico Pietrella, Riccardo Previdi, Moira Ricci, Patrick Tuttofuoco, Nico Vascellari, Zimmerfrei.

Sono inoltre presentati i lavori di alcuni artisti premiati da ACACIA: Mario Airò, Paolo Chiasera, Adrian Paci, Grazia Toderi, Marcella Vanzo e Francesco Vezzoli.

M.M.M è supportato dalla Città di Melbourne, il Victorian State Government, la Monash University di Melbourne, Gertrude Contemporary Art Spaces, con il contributo del Comune di Milano Relazioni Internazionali e ACACIA Associazione Amici Arte Contemporanea.