18 June 2024 08:01:09
closed
c/o careof

Organizzazione non profit per l'arte contemporanea

c/o careof

ArteVisione 2023 • Public Program

30.11.2023, ore 18.30
“Distributing Moving Images: Context and Geographies”

30.11.2023, ore 21.00
“Da Manila a Stoccolma: film di Los Otros e Filmform”

01.12.2023, ore 19.00
“Focus on Shireen Seno”

Giovedì 30 novembre e venerdì 1 dicembre 2023, Careof presenta un calendario di appuntamenti aperti alla città dedicati al video, tra cinema e arti visive. Due giorni di tavole rotonde, talk, panel e proiezioni gratuiti e aperti al pubblico che si inseriscono all’interno di ArteVisione 2023, progetto annuale di Careof nato nel 2011 con l’obiettivo di supportare, produrre e promuovere le ricerche più innovative nel campo all’immagine in movimento, sviluppato attraverso un percorso di formazione e la produzione di nuove opere filmiche.

In particolare, giovedì 30 novembre si terranno due momenti aperti al pubblico. Alle 18.30 è prevista la tavola rotonda “Distributing Moving Images: Context and Geographies”, moderata dalla storica dell’arte, curatrice e docente Lorenza Pignatti, volta ad analizzare come cambia la diffusione delle artists’ moving images a seconda di contesti sociali e culturali differenti. Una conversazione, in lingua inglese, che vedrà coinvolti professionisti ed esperti internazionali quali Andreas Bertman (produttore e curatore Filmform, Stoccolma), Eva Sangiorgi (direttrice artistica VIENNALE, Vienna), Shireen Seno (artista e co-fondatrice di Los Otros, Manila) e Giulio Squillacciotti (artista e regista).

A seguire, alle 21.00, si potrà partecipare alla proiezione di alcune fra le opere video più significative di Los Otros e Filmform, due delle più interessanti voci internazionali nel campo della distribuzione delle immagini in movimento.

Venerdì 1 dicembre alle 19.00 sarà protagonista della programmazione un’ospite d’eccezione, l’artista e co-fondatrice di Los Otros (Manila) Shireen Seno, con una conversazione e una proiezione moderate da Maria Paola Zedda, curatrice indipendente e direttrice artistica di ZEIT (Cagliari). Attraverso questi due momenti, verrà analizzata l’indagine artistica di Seno, che si concentra sulla memoria coloniale del proprio Paese e su come essa influenza la storia delle immagini e le convenzioni della fotografia.

Nelle stesse serate - giovedì 30 novembre e venerdì 1 dicembre, dalle 18.30 alle 20.30 - Viafarini, sempre all'interno di Fabbrica del Vapore, presenta Nick Landucci | Latent Matter e X-ente, installazioni che fanno uso dell’intelligenza artificiale, concepite per gli spazi di Archivio Viafarini.

30.11.2023, ore 18.30 - Distributing Moving Images: Context and Geographies

tavola rotonda con:
Andreas Bertman, Eva Sangiorgi, Shireen Seno, Giulio Squillacciotti
modera:
Lorenza Pignatti

Come cambia la diffusione delle artists’ moving images a seconda di contesti geografici e culturali? Ci sono modelli e formati non ancora sondati in ambito italiano?
Careof invita professionist ed espert che operano nel panorama delle immagini in movimento a livello internazionale a una tavola rotonda dedicata a tali aspetti, per confrontarsi su strategie, reti di relazioni e comunità di riferimento.
L’evento si terrà in lingua inglese con possibilità di traduzione in italiano su richiesta. Per info careof@careof.org

30.11.2023, ore 21.00 - Da Manila a Stoccolma: film di Los Otros e Filmform

screening

Dando seguito alla tavola rotonda dal titolo “Distributing Moving Images: Context and Geographies”, Careof ha invitato due delle più interessanti voci internazionali nel campo della distribuzione delle immagini in movimento a presentare un programma congiunto con alcune delle loro opere più significative.
Los Otros è una piattaforma ibrida nata a Manila con lo scopo di riunire la comunità di professionisti e appassionat delle Filippine. Filmform è un’organizzazione di base a Stoccolma attiva sin dal 1950 nella promozione di film sperimentali e opere di video arte svedesi.

01.12.2023, ore 19.00 - Focus on Shireen Seno

screening e incontro con l’artista
modera: Maria Paola Zedda

Shireen Seno è un’artista visiva e regista filippina, la cui opera si concentra su un’indagine della memoria coloniale del proprio paese, e di come essa influenzi la storia delle immagini e le convenzioni della fotografia.
Careof invita Seno a una serata di proiezioni di alcune delle sue opere più recenti, seguita da un q&a con Maria Paola Zedda, curatrice indipendente e direttrice artistica di ZEIT, Cagliari.
L’evento si terrà in lingua inglese con possibilità di traduzione in italiano su richiesta. Per info careof@careof.org

Shireen Seno - biografia

Shireen Seno è un'artista visiva e regista filippina il cui lavoro indaga la memoria, la storia e la creazione di immagini, spesso in relazione al concetto di casa. Ha studiato architettura e cinema presso l'Università di Toronto e ha insegnato in Giappone prima di trasferirsi a Manila, dove ha iniziato a lavorare come fotografa di scena per i registi Lav Diaz e John Torres. I suoi primi due lungometraggi, "Big Boy" (2011) e "Nervous Translation" (2018), sono stati presentati al Festival Internazionale del Cinema di Rotterdam, dove “Nervous Translation" ha vinto il premio NETPAC per il miglior film asiatico.
Nel suo film più recente, "To Pick a Flower" (2021), Seno offre una disamina del sistema coloniale di commercio del legname americano nelle Filippine e di come esso influenzi il mondo degli archivi e le convenzioni della fotografia. In tutto il suo lavoro, Seno costruisce mondi complessi, intimi e metafisici, domestici ed ecologici, per aiutarci a riflettere non solo su come e da chi vengano create le immagini, ma soprattutto su come pensare attraverso le immagini nel ventunesimo secolo.

Crediti

ArteVisione 2023
Un progetto di Careof

A cura di
Marta Bianchi
Marta Cereda
Giacomo Raffaelli

Coordinamento
Francesca Peschiera

ArteVisione Promotion Network
Argos — Bruxelles, Belgio
Bellaria Film Festival — Bellaria Igea Marina, Italia
Circuit — Wellington, Nuova Zelanda
CRAC — Ginevra, Svizzera
FIDMarseille — Marsiglia, Francia
Filmform — Stoccolma, Svezia
Filmmaker Festival — Milano, Italia
Internationale Short Film Festival Oberhausen — Oberhausen, Germania
LOOP — Barcellona, Spagna
LUX — Londra, Gran Bretagna
SODA — Manchester, Gran Bretagna
VideoSoundArt — Milano, Italia
Viennale — Vienna, Austria

Media Partner
Sky Arte
ZERO

L'evento rientra nel palinsesto Vapore d'Inverno di Fabbrica del Vapore.
ArteVisione 2023 è realizzato con il patrocinio del Comune di Milano, con il supporto di Fondazione AEM. Soggetto di rilevanza regionale per il triennio 2022/2024.

Con il supporto del Comune di Milano.